Elio Cavone

Biografia

Nasce a Campobasso il 27/11/1948. Si forma come scultore per poi passare rapidamente alla pittura e alle installazioni, considerando utili i materiali che lo circondano.

Nella sua formazione artistica giovanile si sposta tra Europa, Stati Uniti d’America e Canada in cerca di nuovi idiomi e linguaggi. Alla fine degli anni ottanta, con la conoscenza di Achille Pace e successive frequentazioni, matura due cicli di opere denominate “Frammenti e Interi”. Negli anni novanta frequenta assiduamente lo spazio di Cesare Manzo a Pescara, ideatore del “Fuori Uso”, appuntamento annuale internazionale che gli dà modo di conoscere a fondo movimenti quali “Fluxus, Arte Povera, Transavanguardia ecc.”. Nel 2006 le sue opere ispirano l’amico regista William Mussini e il compositore Antonio Iafigliola. Nasce “HELP”, cortometraggio con cui vincono a Roma il 1° premio Corti Sperimentali, e risultano finalisti sulla rete televisiva La Sette nel programma “la venticinquesima ora”.

Dal 1994 al 2007 illustra i libri dei Saggi del conservatorio “Perosi” di Campobasso. Seguono numerose mostre Nazionali ed Internazionali. Nel 2011 cura la scenografia per lo spettacolo “Autodafè del Camminante”, ispirato al caso giudiziario che coinvolse il sindacalista Arturo Giovannitti, presentato a Roma, New York, Lawrence (Boston), Teatro Off Broadway , Yale University (New Heaven).

Dice di lui Achille Bonito Oliva, massimo esperto di Arte Contemporanea Italiana: il lavoro di Elio Cavone sviluppa attraverso la pittura, il disegno e le installazioni, un’idea di frantumazione dell’arte e della storia.

Dal 1980 in avanti, con molta coerenza l’artista molisano ha incominciato a scomporre l’unità spaziale della pittura fino ad invadere lo spazio sociale, quello abitato dal pubblico ed attraversato dalla cronaca, da cui la rappresentazione di una frantumazione che tocca il vivere e il sapere, l’arte e la storia. Elio Cavone tende a formalizzare la sua resistenza morale mediante il lavoro artistico contro un mondo alla deriva e una storia che si presenta con le spalle rivolte al futuro.

“Cit. Achille Bonito Oliva”.

Principali Mostre Personali, Collettive, Cortometraggi Festival

1987 – Galleria Civica d’Arte Contemporanea, Termoli (CB); 1988 Expò Arte, Bari; 1989 Pinacoteca Comunale, Macerata; 1989 Castello Aragonese, Ischia (NA); 1989 “L’immagine sull’orlo” a cura di Massimo Bignardi, Ravello (SA); 1990 Castello di Celano, Celano (FR); 1990 Biennale d’Arte Sacra, Pescara; 1991 I Margini del Segno, Termoli (CB); 1991 Soluzioni, a cura di Giuliana Stella, Cesare Manzo (PE); 1991 Studio Renata Torino, Isernia; 1991 Museo Santa Maria delle Monache, Isernia; 1992 Museo Civico, San Severo (FG); 1993
Grandi Opere, Cesare Manzo (PE); 1993 XXIII Mostra Internazionale d’Arte Contemporanea a cura di Achille Bonito Oliiva, Termoli (CB); 1994 “Kalenarte” a cura di Francesco Gallo, Casacalenda (CB); 1994 Associazione Florian Espace, Pescara; 1995 “In Formazioni” Circolo Sannitico a cura di Achille Bonito Oliva, Campobasso; 1995 Miart, Milano; 1995 Etruriarte, Venturina (LI); 1996 Pitturissima a cura di Simona Barucco, Torrecuso (BN); 1996 Galleria Civica, Casacalenda (CB); 1998 Profilo di una identità, Montreal (Canada); 2000 Giubileo, Termoli (CB); 2000 Collettiva, Torrecuso (BN); 2003 Collettiva, Termoli (CB); 2005 L’urlo distribuito di A. Picariello, Campobasso; 2006 Scenografia “Un vestito di sillabe e suoni” Flavio Brunetti, Campobasso; 2006 “Help” sala Alphaville Campobasso, installazione-cortometraggio; 2006 “Help” Emittente “La 7” Venticinquesima ora Cortometraggio; 2007 Orizzonti, Oratino (CB). 2009 Picariello Quaderni d’Arte, Campobasso. 2010 Nomadic – Soligo, Campobasso. 2010 Moma Design , Campobasso. Teatro del Loto – Ferrazzano (CB), Artstudio 6 – 2016; Lions Club Campobasso, Castello Monforte, 2016; Spazio Arte Petrecca, Isernia, A. Picariello.

2006 – CORTOMETRAGGIO HELP – Vincitore Primo Premio Corti Sperimentali concorso Il, Corto Festival Cinema di Roma; Cinema Festival Novara; Cinema Festival Cortovillese Bergamo; Corto Festival Orvieto;
Film Festival Mestre; Concorso Film Festival Piacenza; International Cinema Festival Siena; Sedici Corto ForIi.

2007– Festival Cinema Sogni Antonio Ricci Torino; Film Festival Osaka “Giappone”; International Festival Teehran; Film Festival Santiago De Compostela Mecal Barcellona “Spagna”;
Cineglobe Ginevra.

2011 – Scenografia “L’autodafè del Camminante” Roma, New York, Lawrence (Boston), New Heaven, New Jersey.